martedì 16 ottobre 2018

(IH) Interventional Hepatology 2018 - 30 novembre, 1 dicembre



(IH) Interventional Hepatology 2018 

Luogo: Hotel Hilton Garden Inn, Lecce
Data: 30 Novembre -1 Dicembre 2018


Direttore del corso: Donato De Giorgi
Comitato scientifico: Roberto Chiavaroli, Giuseppe Funaro

N. Partecipanti: 100
Categorie Accreditate: Medicina Generale, Gastroenterologia, Medicina Nucleare, Radiodiagnostica, Malattie Infettive, Chirurgia Generale, Oncologia, Infermieri (20 Posti) 




Programma Scientifico

Venerdì 30 Novembre 2018

14.30 Registrazione Partecipanti e Caffè Di Benvenuto

15.00 Presentazione del corso D. De Giorgi

15.30 Lettura Magistrale: Linee Guida Easl/Aisf  Hcv
J. Vecchiet

SESSIONE I EPATOLOGIA OPERATIVA ED IPERTENSIONE PORTALE

Moderatori: R. Chiavaroli , G. Di Matteo 
16.00 Ipertensione Portale  E Varici Esofagee: Baveno VI Ed Oltre
V. La Mura

16.30 Endoscopia interventistica delle varici esofagee
G. Funaro

17.00 Biopsia Epatica Percutanea E Transgiugulare
F. Schepis

17.30 Terapia Operativa Dell'ascite Refrattaria : Alfa Pump
A. De Gottardi

18.00 Idatidosi epatica: criteri per la scelta della terapia
E. Brunetti 

18.30 Discussione E Chiusura Prima Giornata Congressuale

Sabato 01 Dicembre 2018

08.15 Registrazione Partecipanti

SESSIONE II ENDOSCOPIA E ONCOLOGIA INTERVENTISTICA
Moderatori: D. De Giorgi, I. Francavilla

08.30 CPRE nel paziente epatotrapiantato
M. Mutignani

09.00 Immunoterapia Ed Ablazione Nella Terapia Dell'HCC
G. Poggi

09.30 HCC: Terapie  Locoregionali Combinate
R. Iezzi

10.00 Radioembolizzazione con microsfere Y-90 ( TARE) nel trattamento dell' HCC avanzato
G. Vallati

10.30 Discussione e coffee break

Moderatori: G. Quarta, R. Chiavaroli

11.00 Ablazione non termica dei tumori epatobiliari
R. Chiavaroli

11.30 Chemioterapie intra-arteriose integrate ad ipertermia nei trattamenti delle metastasi epatiche.
G. Ranieri, C.D. Gadaleta

12.00 Guida Ecocontrastografica All'interventistica percutanea in Epatologia
G. Francica

12.30 Discussione

13.00 Questionario ECM e Chiusura Dei Lavori

Razionale Scientifico
La terapia delle malattie del fegato è ormai considerata una “liver medicine” ovvero una branca della medicina che coinvolge trasversalmente molte altre specializzazioni sia internistiche che chirurgiche.
Negli ultimi anni le innovazioni più importanti sono venute dal campo della terapia delle infezioni e della interventistica epatologica.
La diffusione delle terapie con farmaci antivirali diretti, sicuri ed efficaci, ci fa intravedere l'orizzonte della eradicazione del virus dell'epatite C non più troppo lontano.
L'interventistica epatologica intesa come terapia operativa mininvasiva, d'altra parte, sta cambiando la qualità della vita dei pazienti epatopatici riducendo il ricorso alla chirurgia classica e in una certa misura anche al trapianto d'organo.
E’ il caso della diffusione dei trattamenti contro l'ipertensione portale dalla tips ai nuovi sistemi di drenaggio peritoneo vescicali o delle terapie endoscopiche o percutanee nei tumori dei fegato e delle vie biliari, dalla radioembolizzazione alla elettrochemioterapia reversibile.
Il corso è aperto a tutte le discipline e ha lo scopo principale di illustrare le nuove terapie e metodiche in un’area geografica, quella del Salento, con prevalenze di malattie del fegato e delle vie biliari tra le più alte d'Italia.