Le sale conferenze Motus Animi

mercoledì 20 febbraio 2013

Puglia alla BIT 2013


Le eccellenze pugliesi sfilano alla Bit, con tante novità proposte tra cui un pacchetto di attività per i mesi non estivi.
NEXTA
E’ di 500 mq lo spazio che lo stand della Puglia alla Bit impegna quest’anno, dove sono previste numerose iniziative e attività di promozione. L’allestimento è organizzato per moduli, un’area show cooking per operatori professionali e per il pubblico, una zona btob per gli incontri degli operatori, una sala conferenze, un punto leisure-social dove il pubblico e gli operatori possono incontrare il responsabile dei social media, desk informativi organizzati per territori.

delle novità di quest’anno è che l’istituzione regionale si presenta al pubblico insieme agli operatori turistici privati, con dodici co-espositori che hanno delle postazioni di lavoro personalizzate nell’area Puglia. La regione Puglia presenta alla Bit 2013 i suoi principali prodotti: mare, sport e natura, enogastronomia, arte e cultura, tradizione e spiritualità, eventi e intrattenimento. Un’altra importante novità di quest’anno è Discovering Puglia, un pacchetto di attività, o meglio esperienze di viaggio per i mesi non estivi e per tutta la Puglia.

Insieme a Puglia Open days, già sperimentato nell’estate 2012, Discovering offre gratuitamente ai turisti la possibilità di vivere la Puglia in tutte le sue meraviglie; per gli operatori turistici pugliesi rappresenta un servizio aggiuntivo da proporre ai propri clienti. L’altra novità importante che verrà lanciata nell’ambito della BIT 2013 è My Puglia Experience che punta, invece sul coinvolgimento del pubblico giovanile attraverso i social media. 

fonte: http://www.lastampa.it/2013/02/13/societa/cucina/notizie/attualita/bit-le-novita-della-puglia-8WiqaeBkzCMSFwWsL2wcBJ/pagina.html