Le sale conferenze Motus Animi

lunedì 4 marzo 2013

Il magazine Tatler di Hong Kong, sceglie il Salento

NARDO’/ HONG KONG - Il magazine di moda «Hong Kong Tatler» fa tappa nel Salento per un servizio fotografico che lancia le collezioni primavera estate 2013 di celebri marchi, come Dolce e Gabbana, Chanel, Fendi, Gucci, Cavalli, Etro e Versace. Due giorni di scatti, divisi tra Gallipoli, nella nuova location per eventi, la suggestiva Villa dei Fiori, e in un antico palazzo del centro storico di Nardò.
E a proporre la terra baciata dal sole è stato il fashion stylist, Luigi Gaballo, giovane neretino doc, che da qualche anno vive a Milano per realizzare il suo sogno: lavorare nel tempio dorato modaiolo. Come freelance è sempre alla ricerca di nuove tendenze e proposte per cataloghi di aziende, editoriali e servizi pubblicitari. «Ho contattato la rivista di Hong Kong Tatler, proponendo un servizio fotografico nella mia terra» dice Gaballo «Sono letteralmente impazziti per le location salentine, ed hanno accettato subito».
Lo stylist pertanto, si pone come un «maestro di stile», che organizza l’architettura alla base dei servizi fotografici per rendere più allettanti capi di abbigliamento e accessori. Per tale evento sono due i temi scelti, «bianco e oro» e «stampe e contrasti»: dagli abiti agli occhiali da sole, dalle collane agli orecchini, dai bracciali a tanti altri splendidi gioielli.
A giugno il servizio fotografico verrà pubblicato sulla nota rivista, «Hong Kong Tatler» punto di riferimento dell’alta società per ciò che attiene la moda, raccontando la vita d’elite dal 1977. Nel mensile che si occupa di moda, arte e viaggi, ora tocca alla «pizzicata» terra salentina catapultarsi lontano, nell’eclettica Hong Kong che custodisce tradizioni millenarie, miscelate alle ultime frontiere del progresso. Gli scatti «made in salento» tra giochi di luce, suggestione, fascino e mistero, promuovono anche il territorio nella sua bellezza artistica e naturale. E per rendere perfetto il servizio fotografico è stato effettuato un gran lavoro di squadra, un’equipe di sei persone, coordinate dallo stylist Gaballo che costruisce il «messaggio di moda» da lanciare. Fondamentale ovviamente, il ruolo della fotografa professionista di moda, Gabriella Di Muro, originaria di Canosa di Puglia, che ha lavorato per Vanity Fair, Harper’s Bazaar , Senatus Magazine Singapore, Vogue.it e Marie Claire. Per pettinare e truccare la modella brasiliana Isabela De Carli, ci hanno pensato due esperti neretini, i fratelli Fernando e Mariangela Giannone.
fonte:http://www.portadimare.it/8-general/general/5441-hong-kong-tatler-sceglie-il-salento-il-fashion-stylist-luigi-gaballo-firma-un-reportage-per-una-prestigiosa-rivista-giapponese-foto