Le sale conferenze Motus Animi

mercoledì 28 ottobre 2015

“Il coma: sfide diagnostiche terapeutiche”, se ne parla a Lecce. Tra gli esperti il primario Diseren, segue cure di Schumacher

LECCE – “Il coma: sfide diagnostiche-terapeutiche. Ruolo della terapia intensiva”.
Questo il titolo del congresso nazionale che la Società italiana interdisciplinare neurovascolare ha scelto di svolgere a Lecce il 30 e 31 ottobre, nella cornice storica di Torre del Parco.
Padrone di casa Giuseppe Pulito, direttore del reparto di Anestesia del “Vito Fazzi” di Lecce. L’organizzazione è invece curata dal Provider Ecm Motus Animi.
Si confronteranno sul tema, esperti provenienti dall’Italia e dall’estero, tra cui Karin Diseren, primario dell’unità operativa di Riabilitazione intensiva del dipartimento di Neuroscienze cliniche di Losanna, che sta seguendo le cure del pilota Michael Schumacher, finito in coma, e dal quale ne è uscito, dopo un incidente sugli scii.