Le sale conferenze Motus Animi

martedì 19 gennaio 2016

LO SPETTRO AUTISTICO. 20 febbraio 2016, Potenza


LO SPETTRO AUTISTICO. DISTURBI E NEURODIVERSITA': RICONOSCERE, COMPRENDERE, AIUTARE
Potenza, AOR San Carlo
20 febbraio 2016

Direttori del corso: Dr. Davide Moscone
N. Partecipanti: 100

Categorie Accreditate: Neurologi, Neuropsichiatri infantili, Pediatri, Pediatri di libera scelta, Psichiatri, Neurochirurghi, Otorinolaringoiatri, Farmacologia, Laboratorio di genetica medica, Neurofisiopatologia, Neuroradiologi, Igiene epidemia e sanità pubblica, Medici del lavoro, MMG, Continuità assistenziale, Scienze dell’alimentazione, Direzione medica di presidio ospedaliero, Organizzazione dei Servizi sanitari di base, Audiologia, Farmacisti, Psicoterapisti, Fisioterapisti, Logopedisti, Psicologi, Tecnici della riabilitazione psichiatrica, Terapisti della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva, Terapisti dell’occupazione

08.30-09.00    Registrazione dei partecipanti

Riconoscere (descrizione e strumenti)
09.00-09.15    Introduzione allo Spettro Autistico
09.15-09.45    Aspetti socio-comunicativi nello Spettro Autistico secondo il DSM-5
09.45-10.30    Aspetti sensoriali e comportamenti ristretti nello  Spettro Autistico secondo il DSM-5
10.30-10.45    La neurodiversità: oltre lo Spettro Autistico.
10.45-11.15    Strumenti e iter diagnostico per livello di gravità ed età (dall'infanzia all'età adulta)
11.15 11.30    Pausa

Comprendere (le caratteristiche, le comorbidità e la diagnosi differenziale)
11.30-12.00    Percezione ed elaborazione sensoriale
12.00-12.30    Motivazione, interessi e apprendimento
12.30-13.00    Socializzazione e comunicazione non verbale
13.00-14.00    Pausa
14.00-14.30    Linguaggio e sviluppo semantico-pragmatico
14.30-15.15    Empatia e regolazione emotiva
15.15-16.00    Attenzione e funzioni esecutive
16.00-16.15    Pausa

Aiutare (interventi, cambiamenti e qualità della vita)
16.15-17.00    Comportamenti estremi e gestione della crisi: meltdown, tantrum e shutdown.
17.00-17.20    Tipologie di interventi
17.20 18.00    Integrazione dei servizi e buone prassi per la qualità della vita
18.00 18.30    Questionario ECM