Le sale conferenze Motus Animi

martedì 9 febbraio 2016

LA MULTIDISCIPLINARIETA' NELLA GESTIONE DEL CaP, 4 Marzo 2016 - Brindisi



LA MULTIDISCIPLINARIETA' NELLA GESTIONE DEL CaP
Brindisi,  Hotel Internazionale
4 Marzo 2016

Direttori del corso: Dr. Saverio Cinieri
N. Partecipanti: 30
Destinatari dell’iniziativa: Medici Chirurghi (Oncologi, Urologi e Radioterapisti)

14.00-14.30    Registrazione partecipanti
                       Welcome coffee

14.30-14.45    Presentazione e finalità del corso
                   S. Cinieri

14.45-15.15     Lettura magistrale: Fisiopatologia nel CaP e interazioni farmacologiche nuovi farmaci Romano Danesi (Pisa)

15.15- 15.30   Ormonosensibilità: Ruolo antagonista. Trattamento intermittente o continuativo?
                       M. Scarcia

15.30-15.45    Nuovi scenari nella fase HSPC
                      A. Gernone

15.45-16.00    Il RUOLO DELLA RADIOTERAPIA nel CRPC
                       F. Tramacere

16.00-16.15    Curare l'osso x curare il tumore
                       C. Scavelli

16.15-16.30    Percorso diagnostico strumentale nel CaP e nella fase di passaggio HSPC/CRPC
                       F. Lauriero/G. Turitto

16.30-16.45    Fisiopatologia del passaggio dalla fase HSPC alla fase CRPC
                       N. Calvani

16.45-17.00    Indicatori di rischio della malattia
                       M. Naglieri

17.00-17.15    Trattamento medico nel K Prostata post ADT
                      V. E. Chiuri/ G. Carluccio

17.15-17.30    Trattamento medico nel post TAX
                       F. Morelli

17.30-17.45    Tollerabilità e gestione del pz terapie nel CRPC
                       C. Accettura

17.45-18.00    Valutazione della progressione di malattia nella fase mCRPC
                       A. Cusmai

18.30-18.30    Aspetti multidisciplinari di gestione del pz con CaP: Oncologo, Radioterapista, Urologo
V. Lorusso, F. Giotta, A. Errico e M. Scarcia,

18.30-19.00    Discussione

19.00   Questionario ECM e chiusura dei lavori