lunedì 9 luglio 2018

Turismo, Coldiretti: +12% presenze in agriturismi Puglia


fonte: Gazzetta del Mezzogiorno

BARI - Le aziende agrituristiche pugliesi, "già piene da giugno, segnano un +12% di presenze», e sono scelte «sempre più da turisti che anticipano le vacanze». Si tratta in particolare di «famiglie con bambini e animali al seguito», che soggiornano in media dai «tre ai sette giorni».

In Puglia, ogni anno, «sono 450.000 le presenze nelle aziende agrituristiche, con un volume d’affari di 15 milioni di euro». I dati sono stati raccolti da Coldiretti Puglia negli Agriturismi di Campagna Amica il cui presidente per la Puglia, Carlo Barnaba, sottolinea che le «nostre strutture sono scelte quali basi logistiche da cui partire quotidianamente per visitare le mete più ambite di Puglia, da Alberobello a Otranto, per tornare in serata in masseria a rilassarsi al fresco della campagna, degustando i piatti preparati dagli agri-chef con i prodotti aziendali e del territorio».

«Il brand Puglia - commenta il presidente di Coldiretti Puglia, Gianni Cantele - ha un grande appeal anche sui turisti stranieri e, grazie anche al clamore suscitato dagli acquisti dei vip di masserie storiche prestigiose, le aree rurali sono tra le mete favorite grazie al buon cibo, alla tranquillità e alla bellezza del paesaggio caratterizzato da 60 milioni di ulivi monumentali». «Tra i 'vicini di casà - aggiunge Coldiretti - i pugliesi hanno l’attrice premio Oscar Helen Mirren,che ha acquistato una bella masseria in quel di Tiggiano, paesino del sud Salento. Sempre in provincia di Lecce ci sono Francis Ford Coppola e Meryl Streep. E ancora, tra Salento e Valle d’Itria, anche Gerard Depardieu, Mickey Rourke, John Malkovich, Taylor Hackford e Ferzan Ozpetek».