Le sale conferenze Motus Animi

venerdì 15 marzo 2019

QUALITY OF CARE, QUALITY OF LIFE 2019 - 14 e 15 giugno 2019


QUALITY OF CARE, QUALITY OF LIFE 2019 


Sede dell’Evento: Sala Autorità portuale, Brindisi

Luogo e Data Evento: 14 e 15 giugno 2019

Responsabile scientifico: Stefano Burlizzi

N. Partecipanti: 100

Categorie Accreditate: Chirurgia plastica, chirurgia generale, oncologia, radiologia, ginecologia, medicina nucleare, radioterapia, anatomia patologica, MMG, tecnici di radiologia, biologi, fisioterapisti e infermieri.



Programma scientifico
Venerdì 14 Giugno 2019
08.30 Registrazione dei partecipanti

09.00 Saluto del Presidente del Congresso: S. Burlizzi

09.15 Saluto del Direttore Generale ASL G. Pasqualone

I SESSIONE: AGGIORNAMENTI IN DIAGNOSTICA SENOLOGICA

Moderatori: M. Capodieci, A. Galiano

09.30 Lettura Magistrale: Il Radiologo Senologo nel mondo del 3D

C. Di Maggio

10.00 Management diagnostico nelle pazienti ad alto rischio

D. Laforgia

10.15 CESM: luci e ombre

A. Vestito

10.30 RM: protocolli attuali e prospettive future

M. Moschetta

10.45 Discussione: A. Ancona, G. Melucci

11.00 Discussione

II SESSIONE: QUALITA’ DELLE CURE: UN GIOCO DI SQUADRA

Moderatori: G. Polito, M. Portaluri, L. Orlando

11.15 Ricordo di Bernardo Scarano

11.30 Contributo della Medicina Nucleare nella Breast Unit

A. Niccoli Asabella

11.45 IORT:stato dell’arte ed esperienza del CRO

M. Mileto

12.00 Analisi del Linfonodo Sentinella con il Metodo Osna nel Carcinoma della Mammella

D. Santini

12.15 Ruolo della Breast Nurse

L. Mazzega

12.30 ASCO News

G. Palmiotti, L. Rinaldi

12.45 Discussione: E. Giardina, M. Ciccarese, L. Fiorentino, M. Pellegrino,

13.00 Light Lunch

III SESSIONE: CHIRURGIA SENOLOGICA, PRESENTAZIONE DIRETTIVO ANISC

Moderatori: S. Burlizzi, F. Caruso

14.00 Lettura Magistrale: il Team multidisciplnare

M. Taffurelli

14.30 Approccio chirurgico alle lesioni non palpabili mediante l’utilizzo di nuovi traccianti

S. Folli

14.45 Tracciante magnetico: L’esperienza della Breast Unit di Brindisi su 40 casi

S. Burlizzi, E. Ranieri

15.00 Gestione delle Lesioni B3

G. Tazzioli

15.15 Mastectomia di Riduzione del Rischio nella Paziente Mutata

M. Roncella

15.30 Discussione

Moderatori: L. Fortunato, R. Murgo

15.45 Approccio chirurgico nella Donna Giovane

O. Gentilini

16.00 Approccio chirurgico nella Donna Anziana

F. Rovera

16.15 Linfoadenectomia Ascellare: Prospettive dai Trials Clinici

C. Tinterri

16.30 Biopsia del Linfonodo Sentinella dopo Terapia Neoadiuvante

V. Galimberti

16.45 Discussione: A. Ala, C. Cabula, O. Custodero, C. De Sanctis, M. Di Millo, S. Diotaiuti,

A. Ferrari, L. Manca, S. Marino, C. Punzo, L. Sgrò, S. Stasolla, D. Terribile, F. Vitulli

18.00 Conclusione della prima giornata

Sabato 15 Giugno 2019
IV SESSIONE: CHIRURGIA RICOSTRUTTIVA

Moderatori: R. D’Andria, D. De Fazio, P. Verrienti

09.00 Focus On: Linfoma a Grandi Cellule nelle portatrici di Impianti Protesici testurizzati

M. Nava

09.30 Discussione

10.00 Oncoplastica: evoluzione e dati scientifici a supporto

F. Delorenzi

10.15 Mastoplastica riduttiva di adeguamento a peduncolo infero-centrale

A. Portincasa

10.30 Total fat breast reconstruction

M. Gazzabin

10.45 Discussione

11.15 Focus on: Controlateral Breast Reconstruction

M. Ressa

11.30 Ricostruzione Pre-Pettorale

G. Giudice

11.45 Ricostruzione con Gran Dorsale

C. Minervini

12.00 Il supporto psicologico alla paziente sottoposta a mastectomia e ricostruzione

F. Giannone

12.15 Discussione: M. Campanaro, L. Ciuffreda, P. De Santis, P.M. Ferrando, A. Maiorella, D. Mavilio, M. Nardulli, M. Rucci, M. Caloro, D. Loparco

13.00 Light Lunch

V SESSIONE: CONFRONTO TRA ISTITUZIONI E ASSOCIAZIONI

Promosso da Andos Brindisi

Intervengono: Europa Donna, Komen, Abrcadabra, Cuore Di Donna, Fondazione Di Giulio, Pandora, Associazione Agata

Moderatori: L. Cataliotti, D. Terribile, R. D’Antona, A. Gigliobianco

14.00 Saluti delle Autorità e della Presidentessa Andos M. Tondo

G. Pasqualone (Direttore Generale ASL Brindisi), Dr A. Oliva (Presidente Ordine dei Medici di Brindisi), R. Rossi (Sindaco di Brindisi)

15.00 Presentazione della Rop

G. Gorgoni (Direttore ARESS)

15.30 Il PDTA Mammella della Regione Puglia

S. Cinieri

16.00 Ottimizzare l’organizzazione: risultati di un progetto Lean nella Breast Unit di Brindisi

A. Usai, S. De Blasi

16.15 La Parola alle Associazioni:

R. Argentieri, O. Campanella, L. Catucci, A. Ena, L. Laudadio, A.M. Miccianza, T. Piliego

18.00 Test ECM e Conclusione Dei Lavori

Razionale scientifico
Il simposio, alla sua sesta edizione, diventa un momento di confronto tra i rappresentanti di numerose Breast Unit nazionali, occasione per definire lo stato dell’arte sulla qualità dei modelli organizzativi, dei trattamenti, delle tecnologie più attuali e sulla loro inevitabile ripercussione sulla qualità di vita delle pazienti.

Ancora una volta, elemento caratterizzante questo evento, verrà focalizzata l’attenzione sulle donne portatrici di mutazioni genetiche predisponenti ai tumori mammari ed ovarici, cui dedicare sempre più innovativi ed adeguati percorsi diagnostici e terapeutici.

Si rivolgerà uno sguardo al futuro alla ricerca di nuovi scenari e proposte atti a migliorare la sopravvivenza delle donne che si ammaleranno, nel rispetto del diritto alle cure di eccellenza, a prescindere dal territorio di residenza. A tale proposito si ascolterà la voce delle associazioni di pazienti, che abbiamo imparato a coinvolgere nelle nostre strategie.

L’apporto di specialisti ed opinion leaders, di fama nazionale ed internazionale, contribuirà a fare di questo simposio il punto di riferimento per la prosecuzione dell’attività del nostro centro.

In occasione del congresso sarà presentato il nuovo direttivo ANISC, insediatosi lo scorso gennaio.