Le sale conferenze Motus Animi

martedì 14 maggio 2019

Secondo meeting di colonproctologia salentina , 1 giugno 2019 - Galatina


II meeting di colonproctologia salentina 

Patologie benigne dell’apparato digerente: 
un problema sempre più attuale 

Luogo: Sala Ex Convento delle Clarisse, Galatina
Data: 01 giugno 2019
Comitato Scientifico: Sergio Sforza, Marcello Latino, Cosimo Riccardo Scarpa
N. Partecipanti: 70
Professioni Accreditate: medicina generale, chirurgia generale, oncologia, medicina interna, gastroenterologia, radiodiagnostica, infermieri.
Programma scientifico

Sabato 01 giugno 2019

08.30 Registrazione partecipanti

09.00 Saluti delle Autorità:

Presidente OMCeO di Lecce - D. De Giorgi

Direttore Sanitario ASL Lecce – R. Rollo

Sindaco Comune di Galatina - M. Amante

Assessore Cultura Comune di Galatina - C. Dettù


SESSIONE I

Moderatori: D. De Giorgi, S. Sforza, C.R. Scarpa

09.30 Costipazione del giovane e dell’anziano: fisiopatologia, diagnosi clinica e strumentale
M. Latino, A. Castriota Scanderberg, C.R. Scarpa
10.30 La Fisioterapia nel trattamento della stipsi

L. Zippo

11.00 Trattamento chirurgico della costipazione
D. F. Altomare

11.45 Discussione

12.00 Light lunch

SESSIONE II

Moderatori: M. Spampinato, S. Romano, C. Mastria

13.00 Sindrome dell’intestino irritabile
L. Allegretta

13.30 Nuove possibilità terapeutiche nella sindrome dell’intestino irritabile: dalla stimolazione neurovagale all’ipnosi

C. R. Scarpa

13.45 La malattia diverticolare del colon:

· Diagnosi e fisiopatologia 

S. Sforza

· Terapia medica 

A. Pinto

· Trattamento chirurgico 

S. De Luca

· Note di tecnica 
G. Sciannamea

14.30 La colonscopia, atto diagnostico … e chirurgico del futuro

A. Dell’Anna

15.00 Discussione e domande

M. Latino, B. De Pascalis

15.30 Test ECM e chiusura dei lavori

Razionale
La giornata di colonproctologia è aperta a tutti coloro che si interessano alla patologia viscerale in particolar modo ai medici di base, gastroenterologi, chirurghi generali e fisioterapisti.

Il corso permetterà al partecipante di acquisire una conoscenza generale e specialistica delle patologie coliche benigne che negli ultimi aumentano sempre più in prevalenza ed inoltre vista la complessità dell’organo e del paziente sono diventate un vero grattacapo dal punto di vista diagnostico e del trattamento medico-chirurgico.

Le presentazioni si suddivideranno in due parti: nella prima un accenno alle nozioni fisiopatologiche mentre nella seconda si discuterà di diagnosi clinica e strumentale della patologia e del suo trattamento medico e/o chirurgico.

Alla fine del corso, il medico avrà le conoscenze sufficienti per fare la diagnosi e trattare la patologia colica benigna o qualora ve ne fosse bisogno indirizzare correttamente il paziente dallo specialista.