Le sale conferenze Motus Animi

venerdì 25 ottobre 2019

LA SIMULAZIONE NELLA PRATICA CLINICA QUOTIDIANA - 30 novembre 2019 Nardò


Corso teorico-pratico per MMG 
LA SIMULAZIONE NELLA PRATICA CLINICA QUOTIDIANA 


Sede dell’Evento: Sala Ospedale di Nardò
Data Evento: Nardò, 30 novembre 2019
Responsabile scientifico: Giovanni Carlà
N. Partecipanti: 25

Professioni Accreditate: Cardiologia, Medicina generale.



PROGRAMMA SCIENTIFICO


30 novembre 2019
08.30-09.00 Registrazione partecipanti ed introduzione ai lavori 
G. Carlà

09.00-10.00  Soggetti ad alto rischio Cardio vascolare (ipertesi, ischemici dislipidemici,): approccio al paziente tra appropriatezza ed aderenza alla terapia:
- il parere del Cardiologo             
G. Carlà
                                                                                                                  
10.00- 11.00 Approccio alla simulazione                                 
G. Carlà, C. De Angelis

11.00– 11.15 Coffee Break

11.15  Lavori in gruppi:
a) Minicorso di BLSD adulto e pediatrico e disostruzione delle vie aeree con manichini     
M. Caldararo
b) Simulatore: Casi clinici simulati                           
G. Carlà, C. De Angelis

13.15-13.45 Preparazione di due casi clinici da parte dei due gruppi
G. Carlà

13.45-14.15   Break

14.15-15.00   Discussione casi clinici                                                         
G. Carlà

15.00-15.30   Discussione interattiva  e verifica apprendimento        
G. Carlà

RAZIONALE SCIENTIFICO

La Simulazione è una metodica di apprendimento già utilizzata da anni in altri contesti formativi; è il caso dei piloti che imparano a pilotare un aereo grazie alle ore di addestramento al cockpit di un simulatore.
La “simulazione” è un metodo didattico messo a punto negli Stati Uniti, dove è stato ormai ampiamente adottato e che finalmente è approdato da qualche tempo anche in Italia.
La simulazione permette ai medici di affinare e perfezionare le loro conoscenze nel campo della gestione della pratica clinica quotidiana.
L’apprendimento attraverso corsi interamente pratici è considerato molto efficace per poter affrontare nella realtà le diverse situazioni cliniche e rimane un’esperienza da non perdere nel proprio cammino formativo professionale.

Obiettivi:
Il Corso ha quindi  l’obiettivo di aggiornare ed addestrare varie categorie di Medici( MMG, Internisti, Medici di Guardia Medica) nella gestione del paziente a domicilio o in ambulatorio in particolari situazioni cliniche.
Il corso si propone di analizzare le corrette procedure diagnostiche e le terapie da somministrare ai pazienti, quale sia l’entità e la diffusione della patologia in ambito sociale, l’appropriatezza prescrittiva e l’aderenza alla terapia, quali siano le linee guida disponibili per la gestione nella pratica del paziente nelle varie situazioni cliniche.
Nello specifico, focus sui soggetti ad alto rischio CV quali i pazienti ipertesi, ischemici, dislipidemici anche affetti da Fibrillazione atriale. L'attenzione durante le simulazioni, verrà focalizzata sui sintomi Dolore Toracico, Palpitazioni e Dispnea, crisi ipertensive e sul corretto approccio diagnostico e terapeutico attraverso le varie diagnosi differenziali.