Le sale conferenze Motus Animi

martedì 25 febbraio 2020

OSPEDALE IN AREA SISMICA MAXIEMERGENZA e CATASTROFE - Catania, giugno 2020


AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA POLICLINICO VITTORIO EMANUELE 

IHS - ITALIAN HELP SYSTEM FOR LIFE ODV ONLUS
     
1°CONGRESSO NAZIONALE
   OSPEDALE IN AREA SISMICA 
MAXIEMERGENZA e CATASTROFE

    Catania 11 – 12 – 13 giugno 2020
Monastero dei Benedettini
sede Università degli Studi di Catania

Presidente del Congresso Dr. Salvatore NICOSIA
Direttore Dipartimento Emergenza-Urgenza A.O.U. Policlinico Vittorio Emanuele
Direttore Sanitario IHS ODV ONLUS


Comitato Scientifico Dr. Mario CAROLI
Dr. Giuseppe CARPINTERI
Dr. Rosario CHIARENZA
Dr. Angelo GAMBERA
Dr. Salvatore NICOSIA
Dr. Vincenzo PARRINELLO
Dr. Vincenzo SCUDERI 

OBIETTIVI DEL CONGRESSO
La maxiemergenza talvolta è solo ipotizzata come evento che accada sempre altrove, senza rendersi conto come purtroppo possa diventare nostra realtà.
La rimozione è meccanismo psichico di difesa, ma razionalmente dobbiamo programmare.
L’ospedale rappresenta sempre l’ultimo anello della catena dei soccorsi ed essere pronti in caso di maxiemergenza e catastrofe è un obbligo istituzionale e professionale.
“Ciò che differenzia un sistema organizzato da una risposta disordinata è la capacità di ridurre o annullare nel minor tempo possibile le conseguenze provocate dallo sbilanciamento fra risorse necessarie e disponibili”.
Ma come affrontare un massiccio afflusso di feriti se in ordinario i Pronto Soccorso scoppiano di pazienti in attesa di assistenza?
A questo e ad altri quesiti questo Congresso si propone di offrire risposte attraverso l’esperienza sul campo di esperti e suggerire linee progettuali condivise di lavoro, applicabili nella nostra realtà.

RAZIONALE:

Argomenti affrontati dal panel degli “esperti”:
  • Gestione dei piani di emergenza intra-ospedaliera
  • Aspetti medico-legali, scientifici e bioetici
  • Aspetti psicologici nelle grandi emergenze
  • Percorsi formativi teorico-pratici adeguati e continui degli studenti delle professioni sanitarie in medicina delle catastrofi e maxiemergenze
  • Nuovi modelli d’intervento di interesse europeo
  • Integrazione tra professioni sanitarie e volontariato
  • In che modo le nuove tecnologie possono supportare le attività di soccorso in ospedale e sul territorio di sanitari e tecnici